Il Calabrescia pensiero

I cinesi si incazzano

Posted on: 17 aprile 2007

Ma bene, son riuscito a trovare il coraggio per cominciare a formare il mio blog, accozzata di pensieri serii oppure di stupidate immani, in base a come mi girerà il pirlo. Ora penso alla rivolta dei cinesi a Milano. Bene, io non ero là, non so cosa sia oggettivamente successo, non so chi sia il tipo che ha innescato il tutto. Non è questo. Il problema, che mi fa incazzare più di quell orda gialla e nanetta che abbiam visto ai tg, sono i milanesi stessi. Si, i nostri italici genii. Si incazzano, loro, tanto per cambiare. Si incazzano, dicono che i cinesi fan quel che vogliono, caricano e scaricano, urlano e rompon le balle, intrallazzano nell’ombra, e fanculo i cinesi, stavam meglio prima. Ora, milanesotti miei, non scassate e analizzate. Analizzate pure voi, cari vecchiotti da osteria di tutta Italia, e voi, giovini virgulti che erediterete con me la nostra bella Patria, e che di essa tanto vi lamentate: è il risultato di ciò che fate.
Forse che i cinesi si sono materializzati dal nulla? L’Italia è terra di italiani, se ci son altri popoli è perchè gli italiani han ceduto terreno. Ma non giudico se questo sia giusto. Cari milanesi, prima di diventare chinatown, era un quartire di Milano, e mi risulta fosse prospero e pieno di italiani. Che è successo? Il ragionamento dell italico minchione:" vendiamo questo appartamento, negozio, buco, anfratto murato che sia ai cinesi, loro son poveri, clandestini, gli chiediamo più soldi, tanto accettano perchè non han altra scelta e comunque non han i soldi per pagarsi gli avvocati, e se li avessero non potrebbero comunque denunciarmi perchè vorrebbe dire sputtanarsi, sono clandestini! Spilliamogli tutti i soldi possibili." Ora, milanesotti miei, a parte il fattore morale e umano, per il quale chi la pensa così è, a mio parere, un lurido porco, avete voluto la bici? Pedalate. Avete speculato, sfruttato? Raccogliete i frutti delle vostre minchiate. Anche ponendo che la rivolta sia di responsabilità solamente cinese, non intendo giustificarla, se la colpa è loro, vanno puniti; ma no, non accetto voi popolino rozzo e avido, no, voi che a ingiuste speculazioni aggiungete lamentismo per le vostre stesse azioni. Intendevate fregare i cinesi: vi hanno fregato loro, hanno colonizzato. Pensateci, ci pensi chi dice che c è pieno di "neghèr" e poi tiene 3 "neghèr" in una casupola di legno senza luce, gas e acqua perchè, a prezzi irrisorii, gli rifanno il tetto dela cascina (e questo esempio non è inventato). Pensate che, se l’Italia sta diventando, mi si consenta, un bordello, è solo per quello che gli italiani fanno. Quindi, milanesi, non scassate. Vergogna.
Annunci

2 Risposte to "I cinesi si incazzano"

Ciao Cala..premetto che sono vagamente daccordo con la tua idea..ma vedi c\’è solo un punto che non condivido!!! l\’Italia non è solo degli italiani!!! cioè noi ci chiediamo perchè vengono da noi! ma chi ha detto che qst terra è nostra? se loro vogliono venire perchè non possono? ok tutte le regole di frontiera, cittadinanza…ma pensare: non dovrebbero essere qua, è da vero patriotta che nn condivido! la patria ormai non esiste più..sopratutto qll italiana!!! moriresti mai per il nostro paese? per la mafia? per i politici? io morirei solo per i monumenti storici…la storia e la sola nostra forza…cmq sto divagando..qll che voglio dire è anche il chiedersi perchè vengono qua?non solo i cinesi, ma anche quelli di colore…perchè sono spinti a lasciare tutto qll che anno per venire in un posto in cui sono maldesiderati?p.s: concludo chiedendoti scusa per il mio mancato lessico..ma sono un po\’ stanca..e ho proprio voglia di andare a vedere Orgoglio e pregiudizio! =P ciao!!!!!bacio!

wow!
ma qst è un blog serio!!altro ke il mio…uffi, così mi fai sentire scema.
bhe, cmq stamattina abbiamo fatto un tema sull\’immigrazione (ma guarda un po\’!) e…uff. nn ho voglia di scrivere.
cmq…sn passata di quaaaaa!!!
ciau
Pepe Nanetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: