Il Calabrescia pensiero

Un anno

Posted on: 20 giugno 2007

Eccomi. Mi riscopro a contemplare baldi giovanotti che si accingono a portare i loro stremati encefali all’ultima (si fa per dire) estrema fatica. E a dire "io l ho già fatto".
Ovviamente avete capito, parlo dell esame di maturità, che ho affrontato esattamente un anno fa portando a casa,a sicuro in saccoccia, un diploma di liceo scientifico a indirizzo linguistico. In pratica un normale liceo scientifico con una palla in più: la lingua germanica.
Che brutti giorni! Andiamo per ordine.
Prima prova: italiano.
Ricordo di non essermi più di tanto preoccupato, per questa prova almeno. Sono sempre stato bravo a scrivere, e, non dovrei vantarmene… ma ho anche la capacità di scrivere molto su un argomento del quale so ben poco. Quindi mi son detto: "gli argomenti di italano li so, non perfettamente ma quanto basta per ricamarci su un bel temuzzo. Al massimo se non so una cippa di cazzo riparo sul tema di scienze, o su quello artistico…".
Cosa che ho fatto. Il tema propriamente di italiano non mi ispirava (sese… diciam la verità… avrei fatto 3 righe), mi sono quindi affidato alla Madonnina del Carmelo e al tema di scienze. Ben fatto. Ricordo anche che la sera prima di iniziare gli esami, per stemprare la tensione, ho mandato un sms ad un amico: "sergente XXX (rispetto il suo anonimato), dopo 5 anni di guerra si appresta a tornare alla pace della sua casa. Faccia all amore con la sua donna e saluti i figli. Che Dio ci assista". Tutto questo perchè eravamo soliti fare i cretini in questo modo nelle ore di educazione fisica.
Seconda prova: matematica.
Siamo al secondo giorno di esame. La mattina ho fatto italiano, domani ho matematica. Stress. Ansia. Ricordo gli spasmodici ripassi del teorema di Coucy, di Lagrange… Ero nel panico. Le cose le sapevo, si, ma un conto è la teoria, un conto è trovarsi davanti un problema contorto e magari esposto male. Scrivo 1 sms quella sera: "bene, la prima fase è andata. Prepararsi alla missione "Mate Storm"".
 
E ACADDE IL MIRACOLO
 
Arriviamo in aula per la prova di mate. La profe apre le buste sigillate. Rimane fulminata: uno dei 2 problemi altro non è che il problema che lei stessa ci aveva propinato in una verifica il mese prima. Stesse parole del testo. Stessi numeri. Stesse richieste. La classe esulta, boato. Ma fatico a crederci: solo quando mi si consegna il foglio credo a tutto: è proprio il "problema del pollo!!!!!!"
ORA VI SPIEGO: il mese prima, quando tale problema era in una banale verifica, lo avevo toppato. Non riuscivo a capire un pasaggio, eppure così semplice! Così, a verifica consegnata, espongo il problema ad un mio parente, che di matematica ci capisce molto: mi fa "ma che pollo che sei…" e mi ha illuminato. Logico che poi mi sia rimasto impresso. E così l ho fatto di getto, come sotto dettatura divina. La Madonnina del Carmelo non delude mai. I quesiti, poi, erano una stupidata. Prova fantastica, sia lode al "Problema del pollo".
La "terribile terza prova".
Demenzialità assurda. Non sai quali siano le materie presenti. Non sai un cazzo. In pratica devi idealmente saper scrivere un pò di tutte le materie. Ricordo di aver pensato: "fanculo. Se mi ammazzo di studio per la 3 prova finisco le risorse per l orale, che porta più punti". Quindi, vergognosamente, mi sono abbandonato al destino. Arrivo in aula. Mi siedo. Visiono le prove: ovviamente non sapevo un tubacchio, ma la prova di storia mi gela. E gela pure tutti i miei amici. In classe scende un silenzio di tomba.
ORA VI SPIEGO: flash back di un mesetto o due. Gli esami si avvicinano. Il mio profe di storia, dato che il programma andava da Giolitti fino alla storia attuale (diciamo fino ai 10 minuti antecedenti all esame…) ci concesse, magnanimamente, di evitare un paio di paragrafi. Che non sono un cazzo, due paragrafi su tre libri, ma erano particolarmente rognosi, sul presidente Nixon. Cosa ci ha chiesto?
La politica economica di Nixon (domanda uno)
La politica interna ed estera di Nixon (domanda due)
Panico. Dopo il panico, rabbia. Arriva li il professore, ci chiede "ma che avete??" Credo seriamente che in quel momento abbia rischiato la lapidazione.
Cominciamo a protestare. Fortuna che il prof, non volendo fare la figura dello stronzo davanti al presidente esterno ha chiesto un permesso speciale per cambiare in extremis la sua prova. Cosa che, ovviamente, non si può fare ed è stata fatta in modo "io non ho fatto nulla, tu non hai visto nulla". Poi delle nuove domande non sapevo comunque un tubacchio, ma almeno i miei amici han fatto una bella prova.
Orali:
L’ultima fatica. Mi siedo. Espongo la tesi sull energia nucleare. Parte storia: la politica nella Russia degli anni 80. Tedesco: Ritratto di Dorian Gray. Geologia: interno della terra e sistema solare in generale. Italiano: atteggiamento verso la tecnologia nel naturalismo. Fisica: tante cose (ero bravo in fisica, la profe mi teneva sotto la sua ala benigna, più che un interrogazione è stato un piacevole scambio di idee a carattere scientifico). Arte: avevamo un profe mentecatto, non credo fosse capace di intendere e di volere, mi ha chiesto il puntinismo (che non abbiam mai fatto), e come si può ottenere il rosa con la tecnica puntinista. E io "intingi il pennello nel rosa e fai i puntini…" e lui " ma noooo… punto bianco grosso e punto rosso più piccolo al centrooooo…" va beh…
 
RISULTATI:
14/20: crediti di partenza
13/15: tema
15/15: matematica (che bravooo)
4/15: terza prova (che pippaaa)
29/35: orale
 
e ora, altro che liceo! Il mio motto è:
FIAT JUSITITIA ET RUAT CAELUM!
Annunci

5 Risposte to "Un anno"

bravo bel compito pure io ho fatto l\’ esame di maturità l\’ anno scorso però i risultati non sono uguali………………. mi è piaciuta la descrizione di quelle giornate e anche la tua foto non è niente male!!!!!!!! contattami ciao tvb cmq al contrario di quanto si possa credere dall\’ indirizzo di posta elettronica io sono libera

Carissima Simona, mi devi autorizzare a entrare nel tuo blog, è privato! Ad autorizzazione ricevutà ricambierò sicuramente la visita.

1-Solo perchè 6 tu e me lo chiedi con il faccino da scemotto  🙂
2-A me nn avevi detto Carissima..ma Cara..e figurati che ero anche entrata nella storia      Prrrr… questa me la lego al dito =P
 
Che dire i voti sono buoni però mi soffermerei sulla prova di MATEMATICA…che culo!!! anch\’io voglio esser così fortunata l\’anno prossimo!!Passiamo allora prova di STORIA..a parte che nella mia classe appena leggiamo qualcosa che non dovrebbe esserci incominciano lamentele di ogni tipo..ma tralasciando questo piccolo particolare..IO SAREI SBIANCATA,PANICO!!figurati poi che storia è una delle materie meno amate da me!..Poi grande domandone come farò all\’orale??tu a quanto pare 6 fortunato parli e parli..io non spiaccico manco una parola se mi metti in imbarazzo..e trovo molto imbarazzante delle persone che ti guardano(sai che mi da un fastidio)e che ti fanno domande…quindi   AIUTOOOOOOO..tanto mi dovrà assolutametne passare sta paura per gli esami perchè la vita è piena di esami..uffiiii come sono volati questi 4 anni…..
 
Per il momento basta mi fermo quà aspetto un nuovo post…spero tu sia contento..
 
Ah dimenticavo i tuoi stupendi,bellissimi e dolcissimi occhi te li cucio(rimanendo in tema..ah è vero che non sai che faccio io a scuola ihihih)se guardi il blog di simona…ahahahahahahah STO SCHERZZANDOOOOO ahahahahahahah
 
P.S.si però la prossima volta non sparire..PRRR..ah e quale sarebbe la canzone ke ascoltavi??
un bacione 😉

wow ke poema..rimani il primo in tutto anche nei commenti……vedi 6 fortunano : p
bacio!!

CIAO BASTARDO!SN CONVINTA KE QL KE O SCRITTO E BELLO.SE A TE NN PIACE NN ME NE FOTTE UN CAZZO CAPITO PEZZO D MERDA?LO TOLTO PERCHE VOI BASTARDI LO STAVATE FACENDO GIRARE DA PER TUTTO.CAPITO?CMQ VAFFANCULO TU KE SAI LA STRADA CI PUOI ANDARE.CIAO STRONZO BASTARDO,ANTICAPPATO,DEFICENTE,IGNORANTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: