Il Calabrescia pensiero

Beppe Grillo in motoscafo

Posted on: 6 luglio 2007

Si, caro Beppe. Hai l immenso onore di esere finit sul mio blog. Lo ammetto, col Beppe ho un rapporto ambiguo. Non capite male, maliziosi…
Si, perchè a volte mi sta simpatico, altre mi sta sul cazzo. Lui e la sua panzona enorme. In questo periodo mi sta sul cazzo. Chi di voi lettori non ha mai sentito un suo predicozzo ambientalista? Chi di voi legge il mio blog sa che per gli ambientalisti riserverei un trattamento speciale del tipo va a lavoro a piedi, a prendere i figli in bici, non accendere condizionatori o riscaldamento, scrivi su tavole cerate come Plinio il Vecchio, mangiati la tua spazzatura che sennò inquini. Vediamo quanti ambientalisti rimangono. Leggete il mio post sul DDT, vedrete qual è il prezzo da pagare togliendo il prezioso insetticida dal commercio pe salvare l ors Yoghi in Antartide. Ma tant’è.
Non sono Dio, mi sanno sul cazzo, ma se fanno quello che predicano tanto di cappello.
Ma tanto.
Ecco, il Beppe mi predica bene e mi razzola male. Ricordo, nello specifico, un suo show: faceva vedere la diapositiva di una Ferrari. E si lnciava nel predicozzo. "Ma che cazzo di testa bisogna are per prendere una macchina così? 600 cavalli! Solo un calciatore può esser tanto pirla così cucca le veline…"
E poi
"Io ho una auto ibrida, di quelle giapponesi, cicl combinato benzina-elettricità. Aaaaa i giapponesi… che bravi…"
E fin qui posso concordare. Ma si, 600 cavalli son tani davvero… e poi ha ragione il Beppe… facciamoci le auto ecologiche…
Ma, Santo cielo, il Beppe mi cade. Viene fotografato nei mari sardi, di fronte a Porto Cervo. Il problema? E’ a bordo del suo motosafo. Potenza: 490 cavalli. Alimentazione a gasolio. E poi tu, panzerotto, vieni a far il predicozzo a me? Mi scassi il cazzo perchè vado al lavoro/scuola/università con mezzi miei e non con mezzi propri alimentati a scoregge (così inquino di meno)?
Come quelle persone che, alla parola "Multinazionale", hanno un moto di disgusto. Alcuni sono colti da epilessia. Eh si, le multinazionali sono il fulcro dei capitalisti cattivi e bastardi che sottomettono i bambini del terzo mondo. A volte, ascoltando questi esagitati, ho paura ke aprendo la mia lattina di Coca Cola Light al posto della bevanda ci sia sangue di bambino nero. Ma anche qui, non vuoi comprare le Nike, non vuoi bere Coca: cazzi tuoi, a me non cambia un tubo. Però non andare a comrare la roba "Made in China", oh testolina, perchè in Cina la gente è sfruttata sul serio e pure sottopagata, è per quello che  vari oggettini li paghi poco. E, sempre riguardo alla Cina, mi rivolgo a coloro che scassano perchè gli USA non si decidono ad aderire ai protocolli di Kyoto: ma non rompete i maroni, la crescita economica cinese è fatta seguendo rigidamente tuttii parametri dettati da Greenpeace o usano ancora il carbone come nella fumosa Londra ottocentesca?
 
Datevi una risposta.
 
E fermate Grillo, che il suo solo sudore inquina.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: