Il Calabrescia pensiero

Rimedi antizanzare

Posted on: 8 luglio 2007

Ora mi eleggo salvatore dell’umanità.
No dai, salvatore delle notti dell’umanità.
E con questo non intendo dire che mi sostituirò ai fidanzati poco dotati per rendere le notti delle donne più bollenti.
Qui si parla di un problema piccolo e ronzante: la zanzara.
Chi di voi non ha mai passato una notte in bianco a causa delle odiose creature? Chi di voi, preso da sconforto, non ha mai appestato la propria camera con inutili insetticidi, che ammorbano l’aria con un fragranza di cassa da morto e alla fine non fungono? Così ti ritrovi con la zanzara che spacca le balle e il puzzo di morto ti fa fare gli incubi in perfetto stile Dario Argento.
Ma da oggi, grazie al Cala, si cambia.
I rimedi sono due. Uno tecnologico e uno botanico.
 
Rimedio tecnologico: tutti voi, credo, avrete necessità di far pipì, la notte. E tutti voi, per non svegliare i familiari accendendo la luce di stanza e corridoi, avrete delle lucine a muro che tante volte vi han salvato le dita dei piedi da pericolose collisioni con sedie e scrivanie.
E qui si vede il genio. Sostituite le lucine varie con quelle lampade a luce viola che attirano le zanzare e poi le fulminano. Sono lampade pensate per stare all esterno, ma il succo non cambia. Inoltre hanno un consumo bassissimo, molto minore di quello delle lampadine a filo incandescente. In pratica la zanzara vede la luce viola, si arrapa, si eccita, si avvicina e SBABAM!
Fulminata. Se te la metti in camera e hai tante zanzare senti tante volte "ziic… ziiiiic…" quante sono le zanzare fulminate. E godi. Eh si, perchè la zanzara è più arrapata per la luce viola che per l’epidermide umana, non vi si avvicinerà.
 
Rimedio botanico: Catambra. No, non è l’ultima trovata alla Harry Potter, per quanto il nome pittoresco lo possa suggerire: "Harry, prendi la Catambra e mescolala in parti uguali con la Mandragola…" "Signora McGranitt, Paciock la Catambra se l’è fumata…"
La Catambra altro non è che una pianta che emana un’essenza inavvertibile dall olfatto umano, ma molto, estremamente fastidiosa per gli insetti. Le sue proprietà sono state scoperte per caso quando ci si è resi conto che in alcuni territori bagnati dal fiume Po non c’erano insetti: caso molto strano per questo tipo di habitat. Si è notato quindi che in questi posti c’è una concentrazione elevata di Catambre. Esistono di tre tipi: da appartamento, da balcone e da esterno. Vi consiglio di mettere in casa quelle da balcone; sono alte quanto una persona di bassa statura (1.50-1.60 metri) e necessitano di poca acqua. Quelle da appartamento son troppo piccole e non fanno il loro lavoro. Mettetevela in camera, è anche carina da vedere, colora un pò l ambiente. Se ne mettete più di una è ovvio che l effetto è migliore.
 
Associate la furbata tecnologica alla Potterata botanica e il vostro problema sarà risolto.
 
E qui, signori miei, almeno un commentuzzo di ringraziamento per avervi permesso di dormire bene lo gradisco! Anche perchè se non commentate, cazzo scrivo a fare???
Annunci

3 Risposte to "Rimedi antizanzare"

Ciao Cala…non è per sminuire il tuo sudatissimo lavoro di ricerca..cmq c\’è un rimedio molto più comodo e senza controindicazioni che esiste praticamente da….sempre credo! io ce l\’ho da quando sono nata, ne sono certa..ma penso esistano anche da prima: le ZANZARIERE! perchè le alternative da te proposte hanno alcune controindicazioni che non ho voglia di elencare…mentre le zanzariere sono fantastiche, non richiedono nessun genere di attenzione e svolgono il loro lavoro egregiamente!Ciao Albertuccio..bacio..

grazie!

Prego, Mik, prego…
M\’ha preso in parola…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: