Il Calabrescia pensiero

Un mondo migliore

Posted on: 19 luglio 2007

Anche quest anno non ci sono cazzi che tengano: cani e animali di ogni genere abbandonati o lasciati in preda alle sevizie del caldo.
Ora però ho sentito un comunicato alla radio che intendo riassumere in questa sede, nella speranza che l animo di qualcuno ne venga toccato. E che l’afa che madre natura ci ha dato venga usata in modi più proficui.
 
"In estate un’automobile chiusa lasciata sotto il sole raggiunge anche i 60°. Un cane può sopportare al massimo 45°. Una persona, senza acqua, arriva ai 55°. Una donna anziana ai 50°.
Quindi, rendi anche tu il tuo mondo un pò migliore: quando parcheggi cerca un posto all’ombra se sai di dover tenere chiuso il tuo migliore amico, e abbi l’accortezza di abbassare un poco i finestrini.
Se non ci sono posti al fresco, prendi sempre con te il tuo cane.
E già che ci sei, in tale situazione, rendi il mondo un pò migliore: parcheggia al sole, si, ma con dentro tua suocera ed avendo l’accortezza di sigillare i finestrini col Saratoga."
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: