Il Calabrescia pensiero

Favorishca i dddddocumendi

Posted on: 18 agosto 2007

Che ridere. O che piangere, non so. Stamattina mi alzo sul presto, per andare al campo a tirare.
Oh che goduria, cielo coperto, ottimo, fa più fresco. Condizioni ottimali.
Mi avvio in auto, musica a volume moderato, velocità contenuta.
Mi godo la quasi frescura.
 
Sono quasi a destinazione: toh, pattuglia dei Carabinieri, intimano l’alt.
Vabbè fermiamoci, dieci minuti e poi vado.
 
"Buongiorno…" il tipo blocca. I tipi sono due, entrambi siciliani.
Il marsciallo con la parlantina in stand by mi guarda. "Qui l’assicurazione è scaduta. A chi è intestato il veicolo? Va sequestrato."
Impreco tra me. Gli chiedo se posso telefonare al mio vecchio, è lui che si occupa delle assicurazioni. Posso telefonare: tutto a posto, l’assicurazione è pagata, solo che ci si è dimenticati di esporre il tagliandino.
Il mastino siculo si placa. Ma ora, placato il maresciallo, tocca all’appuntato.
 
"Buongiorno. Favorisca patente e libretto… Ah… Eh no le dobbiamo sequestrare il veicolo…"
Io penso "Ma porca la zozzona, me la vogliono proprio portar via la Carolina…"
Esterno solo un "Per quale motivo, questa volta?"
"Eh vede, questa auto è troppo potente… quanti cavalli ha?"
"Centosessanta…"
Il tipo mi guarda come dire si, tua sorella, adesso te la pettino io la macchinetta…
Chiama il collega "Maresciallo, qui bisogna chiamare il carro attrezzi che il vecolo va portato… Non so… In questi casi nel deposito o a domicilio? No perchè se non la può guidare, sta macchina chi gliela porta a casa?"
Intervengo, pensando che il coraggiosissimo "Nei secoli fedele" si stia confondendo con il disegno di legge che limita i neopatentati per i primi tre anni alla guida di mezzi con al massimo 50 Kw di potenza.
Gli dico "Guardi… ora non vorrei… però vede, studio giurisprudenza, e la storia dei 50 Kw è solo un disegno di legge… e se anche diventasse legge a tutti gli effetti non sarebbe retroattiva, quindi sono a posto…"
Il fedele nei secoli mi risponde che lo sa, e che lui sta applicando una legge che, a sua detta esiste "dalle calende greche".
Mangio la foglia: il buon siculo fa riferimento ad una legge abrogata nel 1994.
E non è poco tempo.
Riferisco.
Lui mi rispode di non fare il furbo, questo "macchinone" s’ha da sequestrà. Non si sa se portarlo a casa mia o in deposito, l’importante è sequestrà.
Allora lo prego di sfoderare il codice della strada: lo fa, miracolo.
E, toh, la sua leggina del periodo Triassico… Non c’è.
Il siculo sente odore di figura di merda "Eh… ma non va bene… non sono tre anni che ha la patente…"
Gli dico "Chiami la polstrada allora. Le daranno conferma."
Chiama. Si avvicina. "Eh si, lei non ha limiti di potenza…"
Poi assume aria autoritaria e severa, come a dire si mi son sbagliato però una limitazione ce l’hai anche tu, barbone!
Mi squadra… "Tuttavia ci sono dei limiti. Lei, per esempio, anche se in autostrada, non può superare i 100 Km/h. Lo sapeva?"
Si, questo lo so… posso andare ora? L’appuntato guarda il suo superiore come dire "Embè, e mò che ffamo?"
Il maresciallo fulmina il subordinato, non so se per la figura di merda con la legge o per la sua incapacità di concludere.
Mi si avvicina, mi riconsegna i documenti, e mi dice che posso andare, scusandosi.
Avvio il motore. Mentre mi sto per immettere in strada, penso "Minchia, un’ora e un quarto in stato di fermo per un cazzo…"
 
E l’appuntato, che sorride come un bambino che ha fatto bene il compito, mi fa anche il saluto militare.
 
‘Sto bambo. 
 
Annunci

1 Response to "Favorishca i dddddocumendi"

Ciao passavo di qui e ho stra riso a leggere la tua avventura tra siculi e burocrazia xD
quasi quasi sn contenta di muovermi sl su bici, almeno nessuno mi ha ancora rotto le balle x via della spaventosa quantità di cavalli motrici della mia scassatissima bici senza un pedale, il cavalletto k batte contro la ruota e il cestino davanti bucato (x ottenere ttt ciò c\’è voluto un grande impegno e 5 anni di uso senza tregua, senza contare degli amici decisamente + distruttori di me)
bè dai ho voluto portare un salutino in qst intervento desolatamente vuoto (sembra 1 dei miei) 🙂 se hai voglia fatti sentire da me.. ke io sn in piena depressione da post vacanze.. sono tornata sl oggi pome da una bellissima settimana in francia.. -___- depressione cronica!!!
bacioni
caty

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: