Il Calabrescia pensiero

Pioggia

Posted on: 27 settembre 2007

Ecco, arrivato l autunno. Tempo di aprire l ombrello ello ello. E i tg ricominciano: calamità. Disastro. Sterminio. Oh, non va mai bene. Se fa caldo moriremo essiccati. Se fa freddo moriremo affogati. Se fa caldo non c’è abbastanza energia per i condizionatori e ci dicono (che scenziati!) di rifugiarci nei banco frigo dei supermarket. Se fa freddo non abbiamo abbastanza metano per riscaldarci tutti. Se fa caldo si sciolgono i ghiacciai e (balla pseudoscietifica) si alzano i mari, che sommergono le terre emerse. E la foca monaca non ha più il suo ambiente.
Lo abbiam capito, siamo un popolo tragico. Ma ora basta. Lo abbiam capito.
 
W la foca monaca.
 
Ma poi, qualcuno lo sa che pure i pescecani rischiano di estinguersi?
 
W l orso bianco e tenerone del Polo, che ogni tanto, a Natale, compare sui nostri schermi a bere una Coca. On the rocks, si intende.
 
Quanto siam limitati nei nostri allarmismi, che non esistono, o esistono a metà!
Annunci

2 Risposte to "Pioggia"

Ciau!!
Beh che dire…hai veramente ragione!! e io sostengo la foca monaca!!!!
Bacii*

A me piace la pioggia!!!! però per una volta ti dò ragione…sono esagerati…anche se il mondo va veramente a rotoli per colpa nostra!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Annunci

  • Laura Guerra: Quindi ipotesi: se dovessi trovarmi insieme al mio partner alle 5 del mattino in un angolo buio davanti ad un cimitero ma non in posteggio e dovesse a
  • Piero Sallusti: te saluto......pure i galli hanno capito che il mentitore di professione era solo un cavallo di troia per indagare Valle....un finto accusatore, d'acc
  • Franco (@Francostars1): Gli atti osceni in autovettura possono essere evitati come reato se i vetri sono appannati o tutti coperti, come citato dalle Sentenze della Cassazion
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: