Il Calabrescia pensiero

Fiestaaaa

Posted on: 14 ottobre 2007

Bellissima. Tranquilla, intima, ma bellissima.
E’ stata la mia festa, per i vent anni. Pochi gli invitati, la crema degli amici, il buon Manca, Ale, Duzza, Betta, Dodo, mia sore e moroso, una cugina e io. Pizza tranquilla e buona musica. Il tutto allietato dal cabaret gentilmente offerto dalla coppia Ale-Dodo: due tipi di per sè simpatici, esplosivi se uniti.
E’ un pò come unire un litro e mezzo di Coca Cola con una scatola di Mentos: esplode tutto, parte un geyser inaspettato, anche se cerchi di ripararti ti bagni ugualmente, nessuno escluso. Non so chi sia la Coca e chi la Mentos, credo che la Mentos sia Dodo. O forse la Polo, che piace di sicuro ai maghrebini? 😉
Questo per rendere l’idea.
Battute a raffica e allegria. Da non dimenticare il bel regalo: una biro a sfera coi controcazzi, marca Waterman, che io ho ribattezzato "La biro dell uomo del water (waterman)" Ahah!
Notevoli le battute paragiuridiche nelle quali io, pirlacchione, casco sempre: Magister è il Dodo.
Mi racconta, con ciglio serio, di un gestore di una palestra alle prese con un cliente mingherlino che vuol fare sollevamento pesi; il gestore quindi, come di consueto, fa da assistente al cliente smilzo: mentre il ragazzo solleva, il gestore sostiene il peso in caso di cedimento. E, come previsto, il ragazzo cede: il gestore non riesce a sostenere il peso e il ragazzo finisce strozzato.
Mi dice quindi che il gestore è stato processato e condannato: per cosa, mi chiede?
Io subito: "omicidio colposo?" mi ha fregato, e mi risponde: "no, omicidio col pEso"
Umorismo british.
Ah, ma ho meditato tutta notte una vendetta: gli riferirò di un pescatore che, tirando un polipo, becca un sub appena riemerso uccidendolo: il pescatore sarà condannato per omicidio col POLPO.
Eheh, vediam se riesco a fregarlo.
Bello anche il trio "Io Ale Manca" che verso fine serata si radunava con  coraggio fuori dal locale per cantare stornelli dei gem boy, me in testa: alcuni ci guardavano, credo che se avessi messo un cappellino in terra saremmo diventati milionari per via delle offerte caritatevoli.
 
Bello, grazie raga.
 
Siete eccezziunali!!!!!!!!!!
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: